Centro Storico Carsoli

Carsoli è un comune abruzzese di 5.607 abitanti della provincia dell'Aquila. È situato in una posizione geografica di confine tra il Lazio e l'Abruzzo e, proprio in virtù di questa ottimale collocazione, fu interessato in seguito all'apertura della autostrada A24 (anni Settanta) da un interessante fenomeno di espansione industriale. Carsoli oggi, anche se è uno dei quattro distretti industriali della Regione Abruzzo, sta rivalutando gli importanti elementi naturali che lo caratterizzano, come la vicina Riserva delle Grotte di Pietrasecca e i caratteristici borghi antichi delle frazioni di Colli di Monte Bove, Montesabinese, Pietrasecca, Poggio Cinolfo, Tufo e Villa Romana.

carsoli.jpg

Il capoluogo si articola in una zona commerciale a ridosso dell'uscita autostradale, nella quale sono presenti numerosi centri commerciali ed attività ricettive, e in una zona centrale, il vero e proprio nucleo cittadino dominato dall'alto dalla parte più antica, dove trovano collocazione i ruderi dell'antico Castello Orsini e quindi la Vecchia Fortezza. Carsoli sorge ai margini orientali della Piana del Cavaliere, una valle chiusa ad Est ed aperta ad Ovest. Il comune si trova a 7 km dal confine col Lazio. Il paese è posto tra i 600 m s.l.m. della parte nuova e i 650 m s.l.m. della parte antica ed è attraversato dal fiume Turano.

Carsoli confina con i comuni di Collalto Sabino (RI), Nespolo (RI), Oricola (AQ), Pereto (AQ), Pescorocchiano (RI), Sante Marie (AQ), Tagliacozzo (AQ), Turania (RI), Vivaro Romano (RM).

Fonte: www.comune.carsoli.aq.it

Se vuoi rimanere informato sui nostri prodotti, indica qui il tuo indirizzo email